Su forza e debolezza

Quale stato per chi chiede? Colui che chiede “precipita” risiede nello stato del “debole” ?. Chiedere aiuto, significa avere la forza di mostrare se stessi con i nostri limiti, e mentre facciamo questo offriamo noi stessi agli altri. La forza di chi chiede allarga il cuore di chi deve rispondere.

Concretezza e astrazione

La spinta alla concretezza avvicina all’oggetto. Concretezza fa immaginare la soluzione di un problema, la casa che ogni giorno sale di un piano. Nell’immaginario collettivo concretezza fa il paio con andare avanti, progredire. Si dice: “…è un uomo concreto, uno che fa, che non si perde in discorsi…” L’azione, il fare porta con se la […]

Divulgazione e ricerca

La ricerca, il tentativo di rispondere a domande irrisolte. Venerdì sera, una cena tranquilla da un vecchio amico dell’adolescenza. Amico di sempre, così lui si è definito nella dedica che ha scritto sul retro di copertina del libro. Il suo libro, pubblicato qualche giorno fa. Con il mio “piglio marketing” gli ho detto: “beh potremo […]

Iniziare un percorso

Nulla si sviluppa senza un inizio. Questo blog vorrebbe essere una strada, forse un viottolo, non so. Una strada da percorrere insieme a tutti gli amici che hanno voglia di ri-flettere. Dopo la notizia, dopo l’informazione, dopo la facile reperibilità di fonti. Dopo, dopo… la ri-flessione, quando il pensiero riprende forma nuova e si trasforma […]