giustizia

Mi sono imbattuto in uno strano evento che riguarda la giustizia. Non credevo fosse possibile che qualcuno accusa un altro ed un giudice senza nemmeno consultare l’accusato emette un provvedimento restrittivo. Sembra che il diritto sia leso. Le garanzie sono nelle mani degli impostori. Sono d’accordo con Di Pietro quando sostiene che le intercettazioni telefoniche non devono essere il centro del dibattito ma il dolo di chi compire un reato. Ma non vi può essere garanzia del diritto quando si da luogo a procedere senza consentire all’accusato di difendersi.

A meno che non si tratti di malavita organizzata…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu