lotta

Lotta, termine desueto, forse a ragione: descrive lo scontro fisico nel quale l’uno cerca di sopraffare o catturare l’altro. Lo stato di lotta talvolta definisce la rivendicazione del debole contro i forti. Spesso la lotta esclude, crea distanza e quindi “identifica”. Atto utile.

E se cominciassimo a pensare a movimenti di lotta inclusiva. Qualche giorno fa ho ascoltato le dichiarazioni del presidente della Confindustria palermitana contro la mafia. Alcune lotte inclusive sono fondamentali per iniziare lo sviluppo del pensiero sul campo libero e ri-definire le identità politiche.

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. lotta inclusiva. non è male. mi piace pensare in ogni momento alla possibilità di includere, al dialogo, al ragionamento, alla riflessione comune. mi piace pensare a progetti, e per farli, bisogna lavorarci in tanti. ciao. sergio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu