Migrare

Migrare

Sempre più spesso incontro persone  che dichiarano  la volontà di partire, cambiare; talvolta semplicemente per fuggire, a volte per trovare terra fertile da coltivare.

Quando siamo afflitti da vuoto di passione e ci sentiamo sospesi,  ci dibattiamo e ci aggrappiamo a tutte le corde possibili per allontanare il dilagante horror vacui.

Vuoto di passione non perchè si tratti di uomini e donne scarsamente sensibili o con insufficienti doti.  Anzi spesso si tratta di persone con buone capacità percettive e di analisi,  che trovano facilmente appigli nei personali progetti di vita.

E’ curioso tuttavia come questi progetti diventino sempre più spesso  lotta del singolo con il mondo.  Ogni soggetto si trova alle prese con le sue passioni,  i suoi progetti  e la sua individuale capacità di darvi soddisfazione.

Hai progetti? Fin qui tutto bene. Non ti azzardare a fallire. Sarà solo colpa tua!

Allora,  non rimane altro che migrare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu