Nuova terra

 

etica

La strada da percorrere è ancora molto lunga. Rifondazione dell’uomo. Rinascimento direi. Siamo nel medioevo della ragione.

E’ un  UOMO quello che si batte contro l’immigrazione ed usa per produrre nella sua fabbrica oltre il 50% di extracomunitari ?

E’ un UOMO quello che si fa paladino della legalità senza rispettare le minime regole di convivenza civile ?

E’ un UOMO quello che richiede che si legiferi su ciò che dovrebbe essere già legge ETICA ?

E’ un  UOMO quello che crede a persone che danno casa a mafiosi ?

Se questo è un UOMO…

Per iniziare di nuovo a fare politica occorre ricominciare dalla condivisione di ciò che è “buono e ciò che è cattivo”, di ciò che si fa e ciò che non si fa, di ciò che è lecito e di ciò che è illecito, indipendentemente dal fine per il quale compiamo le nostre azioni.

La casa dell’ UOMO è stata spazzata via dalla tempesta. Una tempesta che soffia dal molti anni. Oggi ha alzato la casa dalle sue fondamenta. Prima di pensare a quale casa vogliamo abitare, dobbiamo ri-pensare su quale TERRA vogliamo appoggiare le sue fondamenta.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu